HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
La mandragola­Belfagor­Lettere | 1ª ed.
  diNiccolò Machiavelli
 
Casa Editrice   Mondadori  

EAN   8804342609

Sezione   Romanzi italiani

Prezzo   € 6.8
 

Massima espressione della commedia italiana del Rinascimento, "La Mandragola" ruota attorno al tema della beffa. Tema essenzialmente rinascimentale, teatrale, che qui si fa spietata condanna dell'ipocrisia e della corruzione di una società in cui sembra non esservi spazio per l'innocenza. Costruita come una perfetta macchina teatrale, come un impeccabile congegno di comicità libertina, la commedia si muove in realtà in una luce di livida amarezza in cui la comicità si fa sarcasmo, aspra accusa, spietata irrisione, mirabilmente espressa in un personaggio femminile di singolare modernità, Lucrezia, la donna innocente corrotta dalla sensualità di Callimaco, dallo sciocco e spietato egoismo del marito, dall'ipocrisia del confessore, e che finirà per assumere, come una rivendicazione di indipendenza, la colpa a cui è stata costretta. In questa edizione, il capolavoro teatrale di Machiavelli è accompagnato dalla favola "Belfagor", pungente apologo di ironica misoginia, e da una scelta di lettere che valgono a illuminare la figura di Machiavelli uomo, scrittore, politico.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 98