HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
No | 1ª ed.
  diDiego Cugia
 
Casa Editrice   Bompiani  

EAN   8845251535

Sezione   Romanzi italiani

Prezzo   € 7.4
 

Il 21 Marzo 2001 una giovane professoressa ribelle abbandona l'Italia per rifugiarsi in una sperduta isoletta greca. Sedici anni dopo una troupe della Grande Rete Interattiva irrompe nella casa del faro di Antikythera. Il 'Principe' presentatore avvelena a morte la donna con un biscotto allucinogeno, per trasmettere in diretta sugli schermi le ultime visioni della vittima protagonista dello show. Siamo a 'Cookies', il devastante programma Internet. Quaranta milioni di abbonati si collegano alla memoria cinematografica di Speranza Adamoli, che proietta le metamorfosi dell'Italia di oggi: picchiatori fascisti diventati senatori, comunisti diventati cattolici, corruttori diventati moralizzatori, imprenditori diventati demiurghi, italiani diventati xenofobi. Quel paese di rifatti a cui lei ha detto 'No'. Milioni di occhi collegati da Londra a Istanbul violano la sua bruciante storia d'amore con Paolo, inviato di guerra, cane sciolto del giornalismo. Una passione contro tutti gli schemi. Speranza e Paolo sono come il misterioso meccanismo di Antikythera che troneggia nella casa del faro, degli 'Oopart' (Out Of Place Artifacts), fuori posto, fuori luogo, fuori della Storia. L'ultimo dei ragazzi della 'Ippolito Nievo' di Roma, riconoscendola sugli schermi agonizzante, parte per Antikythera nel disperato tentativo di salvare l'indimenticabile maestra di vita. Il pubblico voterà per la sua salvezza? Il 'Principe' Alexandros le inietterà l'antidoto? Oppure la lascerà morire perché la sua esistenza sarà stata giudicata 'indegna di essere vissuta?' Un romanzo di passioni e rivolta. Un'autocritica spietata dell'Italia di oggi. Perché non diventi quella di domani.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 48