HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Domani nella battaglia pensa a me | 1ª ed.
  diJavier Marias
 
Casa Editrice   Einaudi  

EAN   8806154001

Sezione   Romanzi stranieri

Prezzo   € 9.2
 

"Domani nella battagli pensa a me" è forse il libro più bello composto da uno scrittore contemporaneo... Ciò che più conta è una qualità che Javier Marias condivide con pochissimi: una visione del mondo, un'immaginazione delle cose, che dà un timbro a ciascuna delle sue frasi. (Pietro Citati) Tutto comincia all'improvviso. In un appartamento di Madrid, Marta invita a cena Victor. Il marito Eduardo è a Londra per lavoro, il figlio finalmente dorme. I due, che si conoscono appena, si baciano, hanno davanti un'intera notte. Ma a un tratto, Marta si sente male. Muore in pochi minuti. Cosa fare? Victor rimane impigliato nei fili misteriosi della vita della sua non-amante e ne insegue come in un labirinto i segreti, fino a scoprire a poco a poco situazioni incredibili e personaggi sfuggenti. Nessuno è quello che sembra, fantasmi e chimere hanno più consistenza delle persone in carne e ossa (il titolo del libro è tratto dal Riccardo III di Shakespeare). Marias è bravo a disseminare la vicenda di indizi e dettagli come un giallo e mostrarci l'altra metà della vita, quella nascosta e dissimulata. Raccontandoci l'inganno e svelandone la macchina che esso mette inevitabilmente in moto, "Domani nella battaglia pensa a me" racconta l'illusoria realtà in cui siamo sprofondati.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 73