HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Dialoghi sulla religione naturale | 1ª ed.
  diDavid Hume
 
Casa Editrice   Einaudi  

EAN   8806141368

Sezione   Classici

Prezzo   € 12.4
 

Apparsi postumi nel 1779, a tre anni dalla morte dell'autore, i Dialoghi sulla religione naturale rappresentano uno dei capisaldi del pensiero humiano. Utilizzando la classica formula del dialogo platonico, Hume confuta l'esistenza di Dio apportando motivazioni filosofiche all'analisi politica del ruolo che la religione ha avuto nella storia inglese, con il suo corollario di intolleranze, discordie civili, persecuzioni, stermini. In questi Dialoghi le religioni vengono sottilmente rilette e messe in discussione: da quelle più antiche, basate su un ingenuo politeismo tendente a ingraziarsi gli dei per mezzo di inutili sacrifici, a quelle basate su un raffinato monoteismo che però non sfuggono alla superstizione e all'intolleranza. Religioni tutte che non nascono da motivi razionali, ma da quei sentimenti di paura e di speranza che assillano da sempre l'uomo.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 78