HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
La nausea | 1ª ed.
  diJean-Paul Sartre
 
Casa Editrice   Einaudi  

EAN   8806117270

Sezione   Romanzi stranieri

Prezzo   € 8.5
 

"La nausea" (1938) ha dato ragione a quanto affermava il suo autore Jean-Paul Sartre, recensendo un romanzo di Faulkner: "I buoni romanzi finiscono per somigliare a certi fenomeni naturali: si dimentica il loro autore, li si accetta come pietre o alberi, perchè ci sono, perchè esistono". Più di mezzo secolo dopo la sua pubblicazione, questo romanzo trasgressivo e ricchissimo ci restituisce il disagio della pace in agonia in Francia, nell'Europa, nel mondo alla vigilia della Seconda guerra mondiale: il libro più libero di Sartre, il libro più disinteressato e più appassionato insieme.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 139