HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Ahi, Paloma | 1ª ed.
  diRosetta Loy
 
Casa Editrice   Einaudi  

EAN   8806157140

Sezione   Romanzi contemporanei

Prezzo   € 5.16
 

A guardarle dal paese di Brusson, le fortezze volanti che vanno a bombardare le città del Nord per un attimo possono sembrare stelle. Anche la fame e la penuria di vestiti paiono meno estreme, in quel luogo un po' fuori dall'inferno della guerra. E i ragazzi sfollati - la Carla, la Marilù, l'Ettore, l'Augusto e tutti gli altri - si tengono compagnia e intanto si allenano alla vita. Mentre le note della 'Paloma' si diffondono dal grammofono a manovella e galleggiano malinconiche nell'aria, qualcuno si innamora e qualcun altro si prepara a morire. Ma dopo l'8 settembre nessuno potrà più stare in un limbo, e le partite a tennis, gli amori, le parole sussurrate si dilegueranno nel mondo secco dei ricordi. E dal passato tornerà solo qualche immagine, familiare eppure terribile: una madre che si gira con il mestolo in mano per dire un 'no' che segnerà una vita; un ragazzo che cammina veloce, agitando una manica vuota "simile alla bandierina di un paese inghiottito da un'antica catastrofe"; una donna mutilata che si trascina, scarmigliata e berciante, nella polvere. Immagini come ferite, destinate a lacerare per sempre l'orizzonte del paesaggio alpino e del ricordo. Rosetta Loy affida così il suo racconto a una memoria che "gioca strani tiri", a quel rievocare che con i volti, i gesti, le parole, le scelte morali dei singoli intesse la trama di una storia da sempre di tutti e di ognuno.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 21