HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Amici assoluti | 1ª ed.
  diJohn Le Carré
 
Casa Editrice   Mondadori  

EAN   8804526335

Sezione   Romanzi

Prezzo   € 18.6
 

Berlino, 1968. In un clima di rivolta e di resa dei conti con il passato, l'inglese Ted Mundy salva la vita a un giovane tedesco di nome Sascha. Tra il primo, figlio di un maggiore dell'esercito britannico in India, e Sascha, visionario leader studentesco, nasce una "amicizia assoluta". Un legame più forte dei vincoli famigliari, capace di sopportare lunghe assenze e superare le più grandi prove della storia. Perché Ted e Sascha si trovano ad agire come spie sui lati opposti del Muro, nemici all'apparenza, in realtà una coppia di doppi agenti formidabilmente oliata grazie al vincolo di lealtà personale. Sono anni spesi a proteggere le proprie delicate coperture, anni di rischi sempre crescenti, di viaggi dall'esito terribilmente incerto, dove una parola sbagliata o un appuntamento con un informatore possono costare la vita. Ma ciò che è stato in grado di resistere alla Guerra Fredda si incrina improvvisamente con il Nuovo Ordine Mondiale. Dopo la seconda guerra in Iraq, Sascha, sessantenne, ricontatta Ted per l'ultima volta: un miliardario dalle mani non troppo pulite - per riscattarsi - incarica Sascha di mettere in piedi un ambizioso progetto di contro informazione. Obiettivo: colpire la superpotenza americana e gli interessi delle multinazionali. Ma chi è veramente il misterioso committente e cosa vale l'esperienza dei due ex agenti di fronte ai nuovi giochi di potere? Riprendendo i suoi motivi più classici, John le Carré ci propone un romanzo di feroce e lucida denuncia politica, capace di prefigurare scenari peggiori di quelli emersi nel caso Kelly, e dove la Guerra Fredda, con le sue regole, appare, ormai, un gioco da ragazzi. 


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 7