HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Il capitan Fracassa | 1ª ed.
  diThéophile Gautier
 
Casa Editrice   Rizzoli  

EAN   8817173169

Sezione   Classici

Prezzo   € 9.3
 

Per amore di una bellissima attrice, Isabelle, il barone di Sigognac, ultimo rampollo di una antica famiglia decaduta, lascia il suo castello in rovina e si unisce a una compagnia di attori girovaghi. Qui iniziano le sue avventure: gli incontri, gli ostacoli, le incognite del viaggio, quelle dell'amore e quelle della gelosia. Un rivale, il perfido duca di Vallombreuse, cerca di strappargli Isabelle. Sigognac sfodera spesso la spada, e la usa meglio di chiunque altro, nel mondo spadaccino su cui regna Luigi XIII. Coraggioso e abilissimo nella realtà (cioè nel romanzo), deve fingersi vigliacco e incapace sulle scene di teatro, dove dà vita al personaggio del Capitan Fracassa, maschera del fanfarone spaccamontagne, ennesima incarnazione del "Miles gloriosus" di Plauto. Fracassa è quindi uno spavaldo che nasconde un codardo, ma che a sua volta nasconde un audace. Giocando con tutta la gamma dei luoghi comuni picareschi, con tutti gli stereotipi del teatro secentesco e del romanzo storico, imitando a oltranza Rabelais, Scarron e i poeti barocchi, Gautier ha scritto un'epopea umoristica della finzione letteraria, un libro vertiginoso sull'apparenza e la realtà, l'uomo e la maschera, la luce e il suo riflesso. Isabelle, lodando le prodezze di Sigognac, gli dice: "Vi siete comportato come un eroe di romanzo". E' proprio così.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 52