HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Il bavaglio
  diPeter Gomez, Marco Lillo, Marco Travaglio
 
Casa Editrice   Chiarelettere  

EAN   9788861900622

Sezione   Attualità italiana

Prezzo   € 12.00
 

Sapremo chi è stato ucciso, ma non sapremo nulla su chi è stato arrestato per l'omicidio. Silenzio fino al processo. Censura totale. Passerà dalla cronaca alla Storia della Repubblica l'estate del 2008. La chiameranno l'estate del bavaglio. Quando Silvio Berlusconi e la sua maggioranza votarono il decreto sicurezza per bloccare il processo Mills, limitare l'uso delle intercettazioni telefoniche e impedirne la divulgazione. Soprattutto di quelle tra il premier, il dirigente Rai Agostino Saccà e alcune ragazze. Il tutto mentre la sinistra, ancora annichilita dalla sconfitta elettorale, disarma l'opposizione e la protesta. Ecco tutto quello che il regime berlusconiano non vorrebbe più farci sapere. E che cosa noi cittadini stiamo rischiando. In appendice, come funzionano le intercettazioni negli altri Paesi e il testo del lodo Schifani del 2003 (replicato ora dal governo Berlusconi), con la bocciatura della Consulta.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 81