HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Arrivederci piccole donne | 1ª ed.
  diMarcela Serrano
 
Casa Editrice   Feltrinelli  

EAN   880701663X

Sezione   Romanzi

Prezzo   € 15.00
 

Sono cugine ma si sentono sorelle, sono uguali e diverse come le 'piccole donne' della Alcott. Nieves, Ada, Luz e Lola da bambine trascorrono le vacanze nella proprietà di famiglia, sotto lo sguardo burbero di una zia eccentrica e generosa. Sono gli anni spensierati dei giochi e degli innocenti bisticci, al riparo dagli sconvolgimenti sociali cileni. Poi la tragedia dell'11 settembre 1973: il colpo di stato, la povertà improvvisa, l'arresto di un familiare, la paura, l'esilio di Ada a Londra. Da quel terribile giorno nessuna di loro ha più fatto ritorno alla casa dell'infanzia, a quel piccolo paradiso perduto. Passano gli anni, le quattro cugine sono ormai donne e solo la scomparsa di una vecchia domestica le porta a riunirsi di nuovo. Il tempo trascorso ha formato i caratteri, ha accentuato le differenze, ma ha anche custodito il senso profondo della loro antica affinità. Il comune sentire della memoria si intreccia alla dolorosa consapevolezza che la vita le ha cambiate, riservando loro destini che non si incontrano. Ancora una volta Marcela Serrano ci emoziona con sorprendenti, indimenticabili figure femminili: Ada, l'intellettuale tormentata, Nieves, la sognatrice a oltranza, Luz, l'idealista che sacrifica se stessa, Lola, l'ambiziosa economista spregiudicata. Le sue "piccole donne" sono protagoniste di una saga ricca di accenti epocali: il mondo degli anni settanta dal Cile all'Europa fino a Tangeri, quello frenetico degli yuppie americani negli anni ottanta e novanta, fino al grande sgomento dopo l'attentato delle Torri Gemelle.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 14