HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avrò cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico, grande amore: Leonardo. Che però l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Il muschio grigio arde | 1ª ed.
  diThor Vilhjalmsson
 
Casa Editrice   Iperborea  

EAN   887091108X

Sezione   Romanzi stranieri

Prezzo   € 15.5
 

Il giovane magistrato Asmundur si trova a giudicare il caso controverso dell'amore incestuoso di Saemundur e della sorella Solveig Susanna che ha finito per portare a un efferato omicidio. Sulle tracce della vita dissoluta e appassionata della coppia maledetta, le sue convinzioni saranno a poco a poco sconvolte dall'inchiesta e dalle verità segrete che scopre. Fino a che punto un uomo può giudicare un altro uomo? Ha il potere di decidere della sua morte? Ne nasce una riflessione vertiginosa sull'oppressione che la società può esercitare su coloro che infrangono le regole. Parallela alla sua storia quella del padre, anche lui magistrato, anche lui alle prese con un caso difficile, rievocata da Asmundur attraverso gli atti processuali. Il tema di pressante attualità della giustizia è inserito in un quadro - quello dell'Islanda di fine Ottocento-primi Novecento - che sa dargli una dimensione particolare e rivelare la sua stretta connessione con le passioni umane. Basato su personaggi realmente esistiti e casi realmente accaduti, "Il muschio grigio arde" conferma ancora una volta il - miracolo islandese - nel patrimonio letterario del mondo.  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 54