HOME|INFO|CARRELLO|CONTATTI|CERCA
 
 
Avr˛ cura di te  
 
 Librinet
 
Gioconda detta Gi˛ ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un'anima inquieta per vocazione o forse per necessitÓ e un unico, grande amore: Leonardo. Che per˛ l'ha abbandonata. Smarrita e disperata, si ritrova a vivere a casa dei suoi nonni, morti a distanza di pochi giorni e simbolo di un amore perfet ...
 
Leggi recensione
 
 
 
  Attualita’

  Filosofia

  Giuridica

  Informatica

  Letteratura

  Ragazzi

  Religione

  Saggi

  Storia

  Varia
   
 
 
Titolo
Autore
Parole Chiave
 
 
 
 
 
 
 
Il mito della cornice. | 1¬ ed.
  diKarl R. Popper
 
Casa Editrice   Il Mulino  

EAN   8815051643

Sezione   Filosofia contemporanea

Prezzo   Ç 14.5
 

Il presente volume riunisce in una sorta di testamento intellettuale alcuni dei pi¨ importanti contributi sul tema della scienza e della razionalitÓ scritti dal grande filosofo liberale nell'arco di quasi un ventennio. Nel discutere gli obiettivi e i risultati della ricerca scientifica, il ruolo e l'incidenza di quest'ultima nella civiltÓ occidentale, la responsabilitÓ morale dello scienziato, la struttura della Storia e l'alternativa tra ragione e rivoluzione, Popper muove da un netto rifiuto di tutte le mode, in campo scientifico e filosofico, colpevoli di generare conformismo e di ostacolare la libertÓ del pensiero sia per eccesso di fiducia nella scienza (Neopositivismo e Materialismo), sia per eccesso di sfiducia (Storicismo e Relativismo). Ad essere respinti sono tanto l'approccio elitario ed esasperatamente specialistico alla scienza, fondato sul "principium auctoritatis" quanto la diffidenza verso la conoscenza scientifica e la razionalitÓ che la produce. Partendo dal presupposto che la scienza costituisce una delle pi¨ importanti conquiste della razionalitÓ umana, Popper ne rileva la connaturata fallibilitÓ che la rende sempre suscettibile di revisione e propone di sostituire alla pigrizia intellettuale, indotta dalle varie ortodossie, un razionalismo critico inteso non solo come teoria della conoscenza, ma anche come modo generale di porsi di fronte ai vari aspetti della vita umana, dalla politica alla morale. Indice: Nota dell'autore Introduzione 1. La razionalitÓ delle rivoluzioni scientifiche. Selezione versus istruzione. 2. Il mito della cornice 3. Ragione o rivoluzione? 4. La scienza: problemi, obiettivi, responsabilitÓ 5. Filosofia e fisica 6. La responsabilitÓ morale dello scienziato 7. Un approccio pluralista alla filosofia della storia 8. Modelli, strumenti e veritÓ. Lo status del principio di razionalitÓ nelle scienze sociali 9. Epistemologia e industrializzazione  


  
 
 
 
Credits|Utenti connessi: 75